29 - 30 settembre | 1 ottobre 2017

Fiera Milano Rho | Padiglioni 8 - 12

Evento promosso da

MILAN GAMES WEEK CONFERENCE 2017

VENERDÌ 29 SETTEMBRE - SALA GEMINI
ORARIO SPEAKER MODERATORE CONTENUTI
10.30 - 12.00 Tim Schafer, President & CEO Double Fine Productions Lorenzo Fantoni (La Stampa) Fireside Chat with MGW Guru
12.00 - 13.00 Massimo Guarini, CEO & Creative Director (Ovosonico)
Marco Massarutto, Co-Founder & COO (Kunos Simulazioni)
Tim Woodley, SVP Global Brand & Marketing (505 Games)
Geoffry Davis (Direttore Generale di Digital Bros Game Academy)
Geoffrey Davis, Direttore Generale
(Digital Bros Game Academy)
Quando l’Italia incontra l’estero: il rapporto tra sviluppatore e publisher
Quali sono le chiavi di successo per chi sviluppa giochi in Italia e cosa cerca un publisher internazionale.
13.00 - 15.00
PAUSA
15.00 - 16.00 Alberto González-Lorca, Vice President Southern Europe (Bandai Namco Entertainment)
Christian Born, Country Manager Italy (Bandai Namco Entertainment)
Bandai Namco Entertainment, a Japanese DNA company, looking for Italian developers. Next step and process.
16.00 - 17.00 Ciro Continisio, Technical Evangelist (Unity Technologies) Creative scripting of Timeline
Bridging gameplay and storytelling in an RTS game
17.00 - 19.00 Sjoerd De Jong, Unreal Engine Evangelist (Epic Games) Creating worlds and cinematics in Unreal Engine 4
Clicca per iscriverti
SABATO 30 SETTEMBRE - SALA GEMINI
ORARIO SPEAKER MODERATORE CONTENUTI
10.00 - 10.45 Davide Soliani, Creative Director (Ubisoft Milan)
Gian Marco Zanna, Producer (Ubisoft Milan)
Antonino Caffo (Panorama) Mario e i Rabbids, da Ubisoft Milan alla conquista del Regno dei Funghi
10.45 - 11.15 Pietro Righi Riva, Studio Director (Santa Ragione)
Stefano Righi Riva
Marta Cagnola (Radio 24) Wheels of Aurelia: alla scoperta di un'altra Italia
Un viaggio lungo la Via Aurelia per scoprire l'Italia degli anni '70, raccontata da due generazioni di autori
11.15 - 11.45 Elisa Di Lorenzo, Co-Founder & Business Development Manager (Untold Games)
Matteo Sosso, Co-Founder & Lead Designer (Untold Games)
Gianluca Gazzoli (Radio Rai2) Terramars: verso Developing Beyond e oltre
Tecnologia e ricerca scientifica, un binomio che ha dato luce a un videogioco sullo spazio finalista di un award internazionale.
11.45 - 12.30 Ichiro Hazama, Producer di Dissidia Final Fantasy NT (Square Enix) Filippo Facchetti (Everyeye) Dissidia Final Fantasy NT: Bringing Legends to the Arena
12.30 - 13.00 Ivan Venturi, CEO (IV Productions) Federico Ercole (Il Messaggero) Riot: sommosse civili ma virtuali
Rivoltosi e polizia, due schieramenti che si contrappongono in un titolo che mostra sotto diverse luci i disordini degli ultimi anni.
13.00 - 14.00
PAUSA PRANZO
14.00 - 14.30 Andrea Dresseno, Responsabile (Archivio Videoludico) Premio Archivio Videoludico
La premiazione delle migliori tesi di laurea sui videogiochi
14.30 - 15.00 Emmanuele Tornusciolo, Game Designer & Sceneggiatore (Italo Games) Federico Cella (Corriere della Sera) Milanoir: la città meneghina in pixel art
Una Milano retro immersa in un'atmosfera noir, in un videogioco poliziottesco dalla trama cinematografica
15.00 - 15.30 Gerardo Verna, Amministratore delegato (Trinity Team) Luca Viscardi (Radio Number One) Slaps and Bean: il ritorno di Bud Spencer e Terence Hill
Da una campagna di Kickstater di grande successo per un titolo che si rifà al cinema degli anni '70 e alle grandi star italiane.
15.30 - 16.00 Massimo Guarini, CEO & Creative Director (Ovosonico) Jaime D’Alessandro (La Repubblica) La Dittatura del Gameplay
Come Last Day of June mi ha liberato da pregiudizi e tradizione
16.00 - 17.00 Bob Roberts, Game Design Director di La Terra
di Mezzo: L'Ombra della Guerra (Monolith Production)
Alessandro Scarano (GQ) La Terra di Mezzo: L’Ombra della Guerra
17.00 - 17.30 Alberto Belli, CEO (Gamera Interactive)
Giulia Zamboni, Producer (Gamera Interactive)
Kevin Fumusa (Il Fatto Quotidiano) Gamera Interactive: come fare impresa e prodotti di qualità nel settore dei videogiochi
Quando il professionismo italiano e le collaborazioni con l'estero danno vita a un progetto di respiro internazionale.
17.30 - 18.00 Tiziano Bucci, Co-Founder & President & Lead 3D Artist (Invader Studios)
Alessandro De Bianchi (Co-Founder, Game Director & Lead Audio Invader Studios)
Michele Giannone (Co-Founder, Creative Director & PR/BD Invader Studios)
Gabriele Niola (BadGames) Daymare 1998: il cammino degli sviluppatori
Da amatori a professionisti, andata e ritorno da Osaka di un gruppo di sviluppatori che vuole cambiare il genere horror.
18.00 - 18.30 Matteo Lana, CEO (Tiny Bull Studios) Ilaria Ravarino (Leggo) Blind: la cecità vissuta attraverso il videogioco
L'utilizzo di un mezzo innovativo come la realtà virtuale per raccontare un mondo di soli suoni